Analisi settore food per valutare la sicurezza per le aziende alimentari.

Analisi settore food

Il regolamento CE 852/04 sancisce che le aziende del settore alimentare devono predisporre attività di validazione e verifica dei propri processi produttivi mediante analisi chimiche, fisiche e microbiologiche.  Grazie a tali analisi è possibile valutare nel tempo se le misure di sicurezza alimentare adottate sono efficaci.

Tutte le aziende del settore alimentare devono disporre di piani di campionamento che siano conformi alla normativa di settore (per esempio al regolamento CE 2073/2005 o al Reg CE 853/04) e che siano pertinenti rispetto alla valutazione dei pericoli individuati nel piano HACCP.

Inoltre, le acque ad uso umano che sono a servizio delle aziende di produzione e trasformazione di alimenti devono essere sottoposte ad analisi periodiche per valutarne la sicurezza.

Li. Be. Coop affianca le aziende nell’elaborazione dei piani di campionamento, nella esecuzione delle analisi e valutazione dei risultati ottenuti.

Il laboratorio di Li. Be. Coop è iscritto nell’elenco regionale dei laboratori autorizzati ai fini dell’autocontrollo ed è accreditato da Accredia.

Richiedi informazioni


    Dichiaro di aver letto l'INFORMATIVA PRIVACY ed esprimo il mio consenso al trattamento dei dati per le finalità indicate.