Documentazione sicurezza sul lavoro? Contattate Li.Be Coop

Documentazione sicurezza sul lavoro

Tra tutti gli adempimenti di un datore di lavoro e di tutti i soggetti coinvolti nel servizio di Prevenzione e Protezione aziendale, RSPP e ASPP inclusi, c’è anche quello di avere obbligatoriamente in azienda dei precisi documenti in merito alla sicurezza sul lavoro. Tale documentazione, dopo essere stata redatta, deve essere conservata in formato cartaceo e/o elettronico e resa disponibile in caso di eventuali controlli ispettivi.

La documentazione obbligatoria in termini di sicurezza sul lavoro include:

  • Il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR): è una relazione scritta in cui vengono identificati e analizzati gli ipotetici pericoli che si possono verificare in azienda con l’obiettivo di ridurli o eliminarli salvaguardando la salute e l’incolumità dei dipendenti. In questo caso, dopo aver effettuato un sopralluogo, Li. Be. Coop valuta i rischi, scrive il DVR e supporta i datori di lavoro nell’ottimizzazione dei processi aziendali. Inoltre, indica ai propri clienti eventuali adempimenti da seguire e fornisce supporto nella risoluzione delle criticità riscontrare in modo da consentire il pieno rispetto delle normative in atto;
  • Il Piano di Emergenza ed Evacuazione (PEE): da redigere nelle aziende con più di dieci dipendenti

o in quelle soggette al rilascio del Certificato Prevenzione Incendi (CPI) da parte dei Vigili del Fuoco. Li. Be. Coop collabora con le aziende organizzando prove di evacuazione in modo da testare tutte le procedure idonee da seguire in tutti i casi di emergenza come incendi, terremoti e/o alluvioni;

  • Il Documento di Valutazione dei Rischi da Interferenza (DUVRI): da redigere nel momento in cui un’impresa esterna deve intervenire all’interno della propria azienda per lavori di manutenzione o durante l’impianto di cantieri temporanei. Il documento serve anche a promuovere la collaborazione con imprese di terzi o lavoratori autonomi in caso di accesso a servizi esterni e/o a forniture;
  • Il Piano di sicurezza e coordinamento (PSC): da redigere nelle aziende quando all’interno dello stesso cantiere sono presenti più ditte esecutrici. ll PSC è costituito da una relazione tecnica, da alcune prescrizioni relative alla complessità dei lavori edili da realizzare e dai rischi che possono correrei i lavoratori durante le fasi più critiche del processo di costruzione;
  • Il Piano Operativo di Sicurezza (POS): deve essere redatto dall’azienda affidataria ed esecutrice delle attività del cantiere e deve contenere tutte le informazioni sulle procedure da adottare per prevenire e ridurre il rischio di infortuni con l’obiettivo di tutelare la salute dei dipendenti.
  • Il Piano di Montaggio, uso e smontaggio (PIMUS): deve essere redatto dall’azienda affidataria ed esecutrice delle attività del cantiere in caso di utilizzo di un ponteggio. Li. Be. Coop aiuta le aziende durante la predisposizione del progetto del ponteggio e all’esecuzione di tutti gli adempimenti annessi.

Le aziende che si sono affidate a Li. Be. Coop hanno scelto di mettersi completamente in regola con le normative in materia di Sicurezza sui Luoghi di Lavoro e si sono affidati ad un team di esperti qualificati e altamente professionali che da decenni si occupa esattamente di questo. Si sono del tutto liberati dalle incombenze burocratiche e normative per concentrarsi solo sul proprio business. 

Richiedi informazioni


    Dichiaro di aver letto l'INFORMATIVA PRIVACY ed esprimo il mio consenso al trattamento dei dati per le finalità indicate.

    × Contattaci