Valutazione stato edifici? Li.Be. Coop ti assiste in tutto il processo

Valutazione stato edifici

Gli edifici che ospitano aziende, uffici o abitazioni devono possedere il livello di sicurezza strutturale necessario per garantire l’eliminazione di ogni rischio per la vita degli occupanti.

In linea generale, non è possibile fissare a priori un livello di sicurezza minimo che sia valido in tutte le situazioni e in tutte le circostanze. Tuttavia si può considerare in ogni caso non accettabile un grado di sicurezza che sia inferiore al 60%.

A regolare la normativa che sta alla base della messa in sicurezza degli edifici è il Testo Unico per la salute e la sicurezza sul lavoro (DLGS 81/2008), in cui si legge che l’obbligo di assicurare la salvaguardia strutturale (e anche sismica) degli ambienti di lavoro è a carico del datore di lavoro. La valutazione dello stato degli edifici avviene attraverso l’individuazione e l’analisi delle condizioni di sicurezza, come indicano le Norme Tecniche per le Costruzioni (DM 14/01/2008) che sono in vigore al momento stesso della verifica. Ciò sulla base delle metodologie di calcolo e delle azioni antropiche e ambientali (in quest’ultimo caso, quindi, vengono presi in considerazione i fenomeni atmosferici e ambientali come neve, vento e sismi) inserite all’interno delle stesse norme.

Se, con il passare del tempo, si rilevano delle caratteristiche ambientali che documentano la variazione della pericolosità ambientale, di conseguenza i luoghi di lavoro devono essere adattati relativamente alle mutate condizioni di pericolo.

Li.Be. Coop assiste il datore di lavoro in tutto il processo di adeguamento alle misure più aggiornate e più consone per la sicurezza strutturale dell’attività a cui è a capo. Dopo aver effettuato un’analisi della sicurezza dello stato degli edifici, i nostri professionisti determinano la capacità o meno della costruzione di sopportare le azioni ambientali e antropiche. In caso di esito negativo, forniranno il programma d’intervento finalizzato all’incremento della sicurezza, in funzione, ovviamente, delle verifiche attuate in precedenza. In tal modo, dunque, consentiranno al datore di lavoro di conformarsi alla normativa vigente e ai suoi dipendenti di svolgere il proprio lavoro in totale sicurezza

Richiedi informazioni


    Dichiaro di aver letto l'INFORMATIVA PRIVACY ed esprimo il mio consenso al trattamento dei dati per le finalità indicate.

    × Contattaci