Ambiente

Autorizzazione Unica Ambientale ai sensi e per gli effetti del D.P.R. 13 marzo 2013
n. 59 – A.U.A.

Redazione elaborati tecnici e grafici, e presentazione telematica, ai fini dell’ottenimento A.U.A riferiti a:

Scarichi acque
reflue  

Scarichi Acque Reflue - Ambiente - Li.be. Società Cooperativa
Scarichi di acque reflue di cui al capo II del titolo IV della sezione II della Parte terza del D. Lgs. 152/06 e ss.mm. e ii.;

Utilizzazione agronomica

Utilizzazione agronomica - Ambiente - Li.Be. Società Cooperativa
Utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento, delle acque di vegetazione dei frantoi oleari e delle acque reflue di cui all'articolo 112 del D. Lgs. 152/06 e ss.mm. e ii.;

Emissioni in atmosfera stabilimenti

Emissioni in atmosfera stabilimenti - Li.Be. Società Cooperativa
Emissioni in atmosfera per gli stabilimenti di cui all'articolo 269 del D. Lgs. 152/06 e ss.mm. e ii.;

Emissioni in atmosfera impianti

Emissioni in atmosfera impianti - Li.Be. Società Cooperativa
Emissioni in atmosfera per gli impianti e attività di cui all'articolo 272 del D. Lgs. 152/06 e ss.mm. e ii.;

Impatto acustico

Impatto acustico - Ambiente - Li.Be. Società Cooperativa
Valutazione di impatto acustico di cui alla legge 26 ottobre 1995, n. 447 ;

Processo di depurazione

Processo di depurazione - Ambiente - Li.Be. Società Cooperativa
Utilizzo dei fanghi derivanti dal processo di depurazione in agricolture di cui all'articolo 9 del decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 99;

Smaltimento di rifiuti

Smaltimento rifiuti - Ambiente - Li.Be. Società Cooperativa
Attività di smaltimento di rifiuti non pericolosi effettuate in regime semplificato nel luogo di produzione dei rifiuti stessi di cui all'art. 215 del D. Lgs. 152/06 e ss.mm. e ii.;

Recupero rifiuti

Recupero Rifiuti - Ambiente - Li.Be. Società Cooperativa
Operazioni di recupero rifiuti in regime semplificato di cui all'articolo 216 del D. Lgs. 152/06 e ss.mm. e ii.;
Slide thumbnail

Valutazione dei rischi ai sensi del D. Lgs. 81/08 e ss. mm. e ii.

SICUREZZA

Valutazione microclima

nei luoghi di lavoro ai sensi della ISO 7730

Valutazione illuminamento

nei luoghi di lavoro ai sensi della norma
UNI 12464:2011

Valutazione del rischio rumore

secondo UNI EN ISO 9432:2011,
UNI EN ISO 9612:2011; UNI 458:2005

Valutazione rischio vibrazioni

Valutazione rischio chimico

Valutazione rischio elettrico

Valutazione rischio movimentazione

Valutazione rischio VDT

Valutazione rischio stress correlato

Valutazione rischio ambienti confinati

manuale dei carichi

Sicurezza

Valutazione dei rischi ai sensi del D. Lgs. 81/08 e ss. mm. e ii.

Valutazione microclima nei luoghi di lavoro ai sensi della ISO 7730
Valutazione illuminamento nei luoghi di lavoro ai sensi della norma UNI 12464:2011
Valutazione del rischio rumore secondo UNI EN ISO 9432:2011, UNI EN ISO 9612:2011; UNI 458:2005
Valutazione rischio vibrazioni
Valutazione rischio chimico
Valutazione rischio elettrico
Valutazione rischio movimentazione manuale dei carichi
Valutazione rischio VDT
Valutazione rischio stress correlato
Valutazione rischio ambienti confinati

Servizio di Responsabile del Servizio di Prevenzione e
Protezione esterno (R.S.P.P.) per tutti i macro settori di attività.

Tale nomina permette i seguenti vantaggi al datore di lavoro:

  • Esonera il datore di lavoro dall'obbligo seguire i corsi di formazione e di aggiornamento per RSPP previsti dall'art. 34 del D.Lgs. 81/08 e successive modifiche;
  • Assume l'onere di gestire tutta la documentazione relativa alla sicurezza nei luoghi di lavoro con particolare attenzione all'evoluzione della normativa vigente;
  • Cura la formazione periodica delle maestranze in relazione alla sicurezza;
  • Sottopone al datore di lavoro un resoconto dei sopralluoghi periodici mettendo in evidenza le anomalie riscontrate e le soluzioni da adottare;
  • Formalizza l'analisi dei rischi, redige ed aggiorna il piano degli interventi necessari al mantenimento di un elevato grado di salute e sicurezza ei luoghi di lavoro;
  • Fornisce in ogni momento assistenza telefonica;
  • Organizza e gestisce la riunione periodica sulla sicurezza come richiesto dall'art. 35 del D.Lgs. 81/08 e successive modifiche.

Area Sanitaria


  • Nomina medico competente;
  • Visite mediche anche presso la sede dell’azienda;
  • Esame funzionale del rachide cervicale;
  • Visiocampitest;
  • Drug test;
  • Alcool test;
  • ECG.

Area Estintori


  • Fornitura
  • Manutenzione
  • Controlli periodici

Richiedi Informazioni

Dichiaro di aver letto l'INFORMATIVA PRIVACY ed esprimo il mio consenso al trattamento dei dati per le finalità indicate.